Prima squadra

Il solito Sammichele, rimonta in extremis contro il Castelfidardo (3-2)

Dopo la doppietta dell'ex Mide, prima Valentini e poi Davila-bis regalano una vittoria al cardiopalmo ai propri tifosi.

04.11.2018

 

Folle pomeriggio in quel del PalaLagravinese dove il Sammichele rimonta il Castelfiardo e vince 3-2. 

Il starting V dei biancocelesti vede inizialmente schierare: VallarelliBinetti, Negro, Rodrigo, Davila; parte il match che vede, almeno nei primi minuti, una fase di studio da parte di entrambi i quintetti che viene infranta dal rigore fischiato a favore del Castelfidardo e realizzato dall'ex Adriano Mide.

Il match prosegue: il Sammichele ha difficoltà a rispondere al portoghese mentre dall'altra parte i marchigiani sembrano essere più sicuri e più decisi nell'organizzazione della manovra, sicurezza e decisione che vengono coronate dal raddoppio arrivato al 18' sempre per mano ''dell'imperatore''  Mide che viene servito sul secondo palo e non fa altro che accompagnarla in rete. Finisce il primo tempo al PalaLagravinese con i padroni di casa sotto di 2 reti.

Inizia la seconda metà di gioco e i biancocelesti partono subito forte arrivando a trovare la conclusione per ben 2 volte nei primi 2' . I sammichelini insistono nel trovare la rete per rientrare in gara e Guarino decide di rischiare schierando il quinto uomo: al 32' è Valentini (che si ripete dopo la partita di Coppa contro il Volare) ad aprire le marcature per i casalini che prenderanno coraggio alla ricerca del pareggio.

Nei minuti successivi l'ambiente, già teso di suo, si infiamma ancor di più: tra un fallo di mani non fischiato ed una serie di interventi dubbi nei confronti dei giocatori della Polisportiva, arriva il gol del pari da parte del capitano al 38' che approfitta di una palla innescata da Binetti e di un'uscita sconsiderata da parte di Taibi (che d'altronde effettua un brutto intervento sul numero 8 del Sammichele).

I padroni di casa acquistano ancora più fiducia nei propri mezzi quando mancano 2 minuti circa al termine del match: Balzamo effettua un brutto fallo su Binetti e, ammonito per la seconda volta, viene mandato sotto la doccia; con un Castelfidardo in netta difficoltà tra l'infortunio di Taibi e l'espulsione del numero 4, il Sammichele ha, servita su un piatto d'argento, la possibilità di trovare la terza rete.

Giro palla incessante dei padroni di casa incitati da tutto il palazzetto, al 19' Rodrigo serve Davila che con un missile rasoterra fulmina Bellagamba e fa alzare i decibel del PalaLagravinese a livelli insostenibili.

Negli ultimi secondi di gara il Castelfidardo schiera il portiere di movimento ma è troppo tardi perchè arriva il fischio finale che decreta la vittoria del Sammichele che sale adesso a quota 9 in classifica a +9 dalla zona Play Out ed a -1 dai Play Off. 

Adesso concentrati a Domenica prossima dove, alle 17.00, in quel di Andria, il Sammichele affronterà la Salinis di mister Lodispoto.

 

TABELLINO DEL MATCH

SAMMICHELE: Vallarelli; Sanchez; Rodrigo; Binetti; Davila; Piccinni; Giovinazzi; Valentini; Console; Corriero; Toma. All:Guarino

CASTELFIDARDO: Taibi; Piersimoni; Paludo; Mide; Silveira; Bellagamba; Marducci; Massaccesi; Balzamo; Mercolini; Togni. All: Gianangeli

MARCATORI: 6',18' Mide(C); 32' Valentini(S); 38',39' Davila (S)

 

RISULTATI 5°GIORNATA

Futsal Marigliano- Futsal Bisceglie 7-2

Atl.Cassano-Virtus Rutigliano 1-2

Signor Prestito CMB-Barletta 14-4

Real Rogit-Futsal Cobà 6-3

Sandro Abate-Salinis 6-1

CLASSIFICA aggiornata alla 4°GIORNATA

Sandro Abate 15

Signor Prestito CMB 15

Futsal Marigliano 12

Atletico Cassano 10

Futsal Cobà 10

Real Rogit 9

Polisportiva Sammichele 9

Virtus Rutigliano 6

Salinis 3

Tenax Castelfidardo 0

Futsal Bisceglie 0

Barletta Calcio a 5 0

 

 

Ufficio Stampa

 

Commenti

Prosegue il cammino in Coppa della Divisione, i biancocelesti vincono 3-0 a Polignano
#WaitingFor Valentini: ''Emozioni indescrivibili!''