Prima squadra

Un folle Sammichele fa cadere giù il PalaLagravinese, 4-3 al Marigliano!!

La doppietta Binetti, Davila e Rodrigo firmano un successo clamoroso per i ragazzi di Guarino

13.10.2018

 

Torna la Serie A2 al PalaLagravinese, e lo fa in grande stile. I ragazzi di mister Guarino vincono per 4-3 contro i campani del Marigliano dopo un match infuocato e pieno di emozioni.

Guarino schiera dal primo minuto:Vallarelli,Binetti,Negro,Rodrigo e capitan Davila; mentre gli avversari partono con: Marcell tra i pali, capitan Zamboni, Galletto, l'ex Grasso e Voloninno.

Inizia il match e, dopo un fase di studio da parte delle due compagini, arriva la rete di Binetti al 3'  che sblocca il match. Cerca di reagire il Marigliano che si rende pericoloso più volte grazie a Zamboni e Grasso che si dimostrano veri e propri pilastri del gioco di mister Rodriguez ma il Sammichele non si fa intimidire, anzi, arriva anche il raddoppio sempre da parte di Binetti, il numero 8 fa esplodere di gioia il PalaLagravinese per la seconda volta.

Il Marigliano non ci sta: 2 cambi da parte del mister spagnolo e arriva il  gol dell'ex Carucha che, un minuto dopo il secondo gol della squadra di casa, supera Vallarelli con un gran rasoterra.  I campani, dopo l'accorcio, si gettano all'attacco alla ricerca del gol del pari ma i biancocelesti si dimostrano solidi in fase difensiva ed il primo tempo termina sul 2-1 

Si ritorna in campo e, dopo pochi minuti, Negro serve un gran pallone a Davila che a tu per tu contro il portiere realizza il 3-1, ed è da qui che si accende ancor di più la partita: il Marigliano trova la quadra e, dopo essersi reso pericoloso con più conclusioni da parte di Grasso, trova il 3-2 ed il gol del pari firmati entrambi dal capitano Zamboni.

Gli ultimi minuti di gioco sono un vero e proprio inferno: conclusioni,calci di punizione e falli sia da una parte che dall'altra; quando manca un minuto dal termine, Guarino schiera il quinto uomo , i biancocelesti si affacciano più volte nell'area avversaria fino a quando i campani commettono il sesto fallo che comporta il rosso per Grasso  ed il tiro libero per la Polisportiva. Mancano circa 5 secondi al termine del match, Rodrigo si appresta a battere il calcio piazzato e ''Marci'' è pronto a difendere la propria porta. Fischia l'arbitro. Rodrigo calcia, il portiere la para ma c'è un rimpallo, lo spagnolo ne approfitta per spedirla in rete ed il PalaLagravinese è in delirio come non mai. 

Appuntamento a Sabato 20 Ottobre , dove il Sammichele affronterà la corazzata del Real Rogit .

 

Ufficio Stampa Polisportiva Sammichele

Commenti

#WaitingFor Rodrigo suona la carica: ''Venderemo cara la pelle''
#WaitingFor Coppa di Divisione: Binetti: ''Col Cassano sarà un'altra battaglia''