Settore Giovanile

Under 15 mostruosa, i ragazzi di Spada alla ricerca del riscatto

02.01.2020

 

La famiglia del Sammichele è ampia e comprende tutti: dagli under 19 ai primi calci; arrivati al giro di boa è il momento di fare un resoconto sui campionati del vivaio biancoceleste.

 

UNDER 15

Prosegue alla grande il campionato dei giovanissimi allenati da mister Estevao Gheno: 7 vittorie su 7 e primi a +6 dalla seconda. Partiti con la prorompente vittoria (9-1) contro la Fortitudo Castellaneta, i classe 2005 e 2006 hanno battuto 3-1 l'Itria in trasferta per poi farne 8 in totale tra Putignano e Conversano nelle successive giornate. I biancocelesti non vengono fermati neanche dai ''cugini'' nel derby della Ciliegia vincendo anche con i granata 4-1 e, successivamente, tra le mura di casa, ottengono una grande ma sofferta vittoria contro i pari età del U.S. Polignano (2-1) in uno scontro diretto che porta i giovani sammichelini sempre più in alto. Per coronare un girone d'andata perfetto, arriva l'exploit del PalAngelillo dove la squadra di Gheno batte 11-0 i cassanesi; di 37 goal segnati e di soli 6 subiti, 11 sono stati messi a segno da Alberto Fortunato, a seguire Masi con 9 tiri andati a segno ed ''a chiudere il podio'' Francesco Angelillo autore di 7 reti decisive. Si ricomincia a Castellaneta il 12 gennaio ed è tempo di tornare a lavorare al fine di replicare il girone d'andata per Gheno ed i suoi...

 

UNDER 17

Campionato difficile e dall'alto tasso agonistico quello degli under 17 i quali, arrivati alla pausa invernale, sono in 3° posizione in piena lotta per la conquista del girone. Dopo le prime due vittorie giunte con
tro il Gioco Calcio Tra Amici (6-3) e l'Itria in casa (6-2), i casalini inciampano malamente a Polignano dove perdono clamorosamente 11-3 contro i pari età dello Sportivamente Amici perdendo la vetta. Tunzi e soci riprendono in mano la situazione collezionando 3 vittorie consecutive dove i biancocelesti hanno messo a segno un totale di 20 gol a fronte di 4 subiti ma è a Conversano che arriva la beffa: dopo un primo tempo finito sotto 3-0, la squadra allenata da Spada rimonta un match che sembrava ormai chiuso andando a segnare addirittura il 4-3. L'incredibile accade nel minuto finale della gara dove gli Azzurri sfruttano l'inferiorità numerica degli avversari dovuta all'espulsione di Loschiavone e acciuffano un pareggio disperato.

Con la gara contro l'Atletico Cassano da rigiocare, attualmente la Polisportiva stanzia alle spalle di Sportivamente Amici e Azzurri Conversano rispettivamente a 22 e 18 punti mentre i biancocelesti di Francesco Spada sono a quota 16. A fronte di una classifica così corta ci si aspetta una seconda parte del campionato incandescente.

 

UNDER 19

A tratti elettrizzante a tratti faticoso il cammino dell'under 19 sempre allenata da coach Spada. Tuttavia, nonostante sia per l'80% composta da '02 e '03,  la primavera sammichelina ad oggi è in piena gara per la conquista di un piazzamento per i play off. Dopo il pareggio di Taranto alla prima giornata, i casalini ne hanno vinte 4 consecutivamente mettendo a segno ottime prestazioni e vincendo contro le cosiddette blasonate del girone T nazionale come l'Itria F.C. ed il Real Team Matera. Arrivati alla 6° inizia un periodo di crisi per i biancocelesti che pareggiano in casa con il CMB e successivamente ne perdono 4 di fila a Noci(1-0) , a Cassano (5-2), contro l'Ostuni (4-1) ed a Bernalda (4-3). Il riscatto arriva contro il Futura Matera dove il Sammichele ritorna a vincere 4-2 a cui seguono nuovamente due vittorie all'inizio del girone di ritorno sempre contro New Taranto e Soccer Altamura. Alla vigilia della 14°giornata i sammichelini di capitan Pisanti, autore di 17 reti fino ad ora, sono a -1 dalla zona play off e daranno di tutto per conquistare la zona alta della classifica per dar continuità alle scorse annate.

Commenti

Bem-vindo Igor!
Masi è il nuovo tecnico del Sammichele